Conoscere per Crescere


Martedì 17 ottobre si è tenuto a Villa Cesi di Nonantola il secondo incontro del progetto formativo Conoscere per crescere dedicato alla PMI, realizzato da CP-Spa.

La mattinata ha confermato che le aziende non cercano più un fornitore che offra loro una soluzione di informatizzazione del magazzino, bensì un partner che si faccia carico della loro specificità, aiuti ad ottimizzare i loro processi di gestione e soprattutto li supporti nel raggiungimento di risultati misurabili sia in termini di efficienza, sia di diminuzione dei costi.

Il nostro Franco Ruvoletto, ha condotti i presenti in un viaggio attraverso i 7 peccati mortali + 1 della logistica di magazzino, che sono:
•    l’ignoranza
•    la sostituzione
•    la dipendenza
•    la confusione
•    l’assenza di tecnologia
•    la superficialità
•    la resistenza
•    l’attesa


 Per uscire dall’inferno del magazzino, occorre inquadrare con precisione la situazione di partenza e gli obiettivi da raggiungere, ma anche coinvolgere e motivare tutti gli attori coinvolti nel processo.

Nella seconda parte della mattinata, l’intervento di Mario Beltrame ha consentito di vedere da vicino la soluzione di informatizzazione del magazzino, Gaia Logis, integrabile con il gestionale aziendale. È stata l’occasione per rispondere alle tante domande e spunti dei presenti. E’ emerso come ogni settore e persino ogni azienda abbia esigenze specifiche che la soluzione deve poter indirizzare.

Un approccio concreto, che ha permesso ai partecipanti di fare il punto sulla loro realtà aziendale, sulle loro esigenze ed obiettivi e su come una soluzione veramente tagliata su di essi potrebbe aiutarli.

Per farti un’idea dei contenuti della mattinata, dai un’occhiata al video che li riassume: